Chiudi

Migrazioni ed estinzioni

10 Novembre 2017 - 10 Novembre 2017

Torino | Sala Conferenze Regione Piemonte, Piazza Castello 165

Migrazioni ed estinzioni

Storie di competizioni ecologiche

In occasione della mostra "Estinzioni: biodiversità dei vertebrati in allarme rosso" promossa e organizzata dal Museo Regionale di Scienze Naturali ed esposta presso la Sala Mostre della Regione Piemonte dal 10 novembre 2017 al 14 febbraio 2018, il Museo propone un ciclo di incontri di approfondimento e di dibattito su questo interessante argomento.

Incontro a cura di Claudia Bordese

La dispersione rappresenta un bisogno primario per gli organismi viventi, secondo soltanto al nutrimento e alla riproduzione. Anche in un ambiente stabile può essere vantaggioso per alcuni individui scegliere di trasferirsi altrove.

Anche se chi parte non ha una destinazione predefinita, se c'è il rischio che il luogo d'arrivo sia peggiore di quello di partenza, o che il viaggio si risolva con la morte, il gioco vale la candela. In palio c'è la possibilità di trovare un ambiente migliore e di lasciarsi alle spalle predatori e concorrenza.

Particolare forma di dispersione sono le migrazioni, spostamenti stagionali, a volte spettacolari, probabilmente innescate dalle prime glaciazioni. Non sempre prive di conseguenze, le migrazioni possono innescare conflitti dovuti alla competizione per territori e risorse, e portare all'estinzione di specie. Homo sapiens ci ha messo del suo causando, con il suo storico peregrinare di migrante invasore, l'estinzione di numerose specie, a volte dovuta agli arbitrari spostamenti da un'area all'altra del pianeta, di ignari organismi viventi.

Una maggiore attenzione all'ecologia delle specie può preservarne la sopravvivenza, ed evitare di mettere a repentaglio anche la nostra.

- - -

Claudia Bordese

Biologa, insegnante e divulgatrice, racconta la scienza in libri, articoli, conferenze e seminari.

Ha chiacchierato di sessualità e riproduzione con Luciana Littizzetto al Circolo dei Lettori di Torino, e con Lella Costa al Museo di Scienze di Trento, e di intelligenza degli animali e parassitismo con Danilo Mainardi al Salone del Libro di Torino. Ha chiuso l'8° SLSAeu Meeting insieme a Dorion Sagan con la tavola rotonda Life, Sex, and Death.

E' intervenuta in più occasioni alla trasmissione Geo&Geo su RaiTre.

Luogo e orario

Torino | Sala Conferenze Regione Piemonte, Piazza Castello 165

venerdì 10 novembre 2017 | ore 17.30

Informazioni

Numero verde 800 329 329 | tutti i giorni dalle 9 alle 18

Immagine: DongDongdog via Shutterstock

2017-11-10 09:46:00
2017-11-10 11:46:00