Chiudi

Scienze in città

26 Marzo 2022 - 5 Giugno 2022

Torino - Luoghi vari della città

Scienze in città

Primavera 2022

Incontri gratuiti su temi naturalistici, rivolti a un pubblico generico e a famiglie con bambini, a cura degli explainer della Sezione Didattica del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino.

Le attività si svolgono in vari luoghi di Torino, all'aperto.

Programma

Sabato 26 marzo | ore 10.00.
 Caffè Borromini, via Bardassano 2 - Torino.
Ittiofauna, lo stato di salute dei fiumi e dei torrenti italiani.
Rivolto a un pubblico generico.
Escursione lungo il Po per comprendere come convivono molte forme di vita sotto la superficie: avvengono delle "battaglie" in continuazione per la sopravvivenza e non sempre vince il più adatto.

Sabato 2 aprile | ore 10.00.
Parco del Valentino, presso il monumento Amedeo di Savoia, Corso Massimo d'Azeglio 11 - Torino.
Tutti pronti a scattare! Passeggiata fotografica.
Rivolto a famiglie con bambini dai 6 ai 13 anni.
Ogni bambino si trasforma in un fotografo a caccia delle immagini più artistiche, dopo una breve introduzione su alcune regole di base e qualche segreto per scattare delle belle foto con un semplice smartphone.

Domenica 3 aprile | ore 9.30.
Madonna del Pilone, Corso Casale 195 - Torino.
Erbe nel piatto.
Rivolto a un pubblico generico.
Passeggiata di due ore e mezzo circa, alla scoperta di comuni erbe spontanee commestibili, delle loro qualità e dei diversi possibili impieghi. Consigliato taccuino per gli appunti e per l'allestimento di un erbario di campo tematico. Saranno distribuite ricette della tradizione contadina per riscoprirne i piatti tipici.

Mercoledì 6 aprile | ore 9.30.
Madonna del Pilone, Corso Casale 195 - Torino.
Biodiversità e primavera in città.
Rivolto a un pubblico generico.
Passeggiata di due ore e mezza circa alla scoperta della primavera in città: il corteggiamento degli svassi, le prime fioriture, i nuovi nidi ed il tepore in una passeggiata lenta lungo il fiume. Consigliati macchina fotografica e cannocchiale.

Sabato 9 aprile | ore 10.00.
Bar Angelo e Galia, Corso Marconi 33 - Torino.
Zootropolis. Le città, ovvero un nuovo "ecosistema" artificiale.
Rivolto a un pubblico generico.
Escursione lungo il Po per comprendere come l'uomo e i suoi insediamenti hanno creato degli habitat artificiali ricchi di nicchie ecologiche utilizzate dagli animali.

Mercoledì 20 aprile | ore 10.30.
Arco di Trionfo, Viale Virgilio - Torino.
Parco del Valentino.
Rivolto a un pubblico generico.
Nel cuore di Torino, il parco del Valentino ospita circa 1.800 alberi e non mancano gli esemplari monumentali.
La passeggiata sarà anche occasione per vedere i nidi di animali sempre più rari in città: le rondini.
Consigliata macchina fotografica.

Sabato 23 aprile | ore 10.00.
Ponte di Piazza Vittorio lato Gran Madre di Dio - Torino.
Invasioni degli "alieni" contrasto e ripristino degli habitat naturali.
Rivolto a un pubblico generico.
Passeggiando in natura, la guida illustra lo stato di salute del fiume Po, di pesci alloctoni e autoctoni, dello scoiattolo grigio VS scoiattolo rosso, di nutrie, testuggini americane, gamberi della Louisiana.

Sabato 23 aprile | ore 15.00.
Giardini di Piazza Cavour, lato Ospedale San Giovanni - Torino.
Elogio delle erbacce.
Rivolto a un pubblico generico.
La passeggiata trae spunto dal titolo di un noto libro in cui vengono rivalutate le virtù di specie vegetali che spesso consideriamo invasive e dannose. Quali specie crescono in città, quasi senza farsi notare?

Sabato 7 maggio | ore 10.00.
Parco Carrara ( La Pellerina), Cascina Marchesa lato Corso Regina Margherita - Torino.
La geometria delle piante.
Rivolto a famiglie con bambini dai 6 ai 13 anni.
Attraverso l'osservazione della natura si giocherà a riconoscere diverse forme geometriche in foglie o alberi per poi consentire a ciascun partecipante di dare vita alla propria opera d'arte partendo da quanto osservato.

Domenica 8 maggio | ore 9.30.
Parco del Valentino presso la Fontana dei Dodici Mesi - Torino.
Bosco nel piatto.
Rivolto a un pubblico generico.
"Foraging": passeggiata al Parco Leopardi (in parte in salita) di due ore e mezzo circa, alla scoperta di piante boschive commestibili. Raccolta consapevole. Saranno distribuite ricette della tradizione contadina. Consigliato sacchetto di stoffa per la raccolta.

Sabato 14 maggio | ore 9.30.
Ingresso della stazione di Torino Porta Nuova, lato corso Vittorio Emanuele II - Torino.
Alla ricerca delle rocce in città.
Rivolto a un pubblico generico.
Partendo dalla stazione di Porta Nuova, utilizzando l'app "TOURinSTONE", si arriva al Duomo di Torino, passando per Via Roma e Piazza San Carlo, allo scopo di ritrovare le rocce delle nostre Alpi (e non solo) nell'architettura della città.

Sabato 14 maggio | ore 15.00.
Parco del Valentino, presso il monumento Amedeo di Savoia , Corso Massimo d'Azeglio 11 - Torino.
Storia di un reperto.
Rivolto a un pubblico generico.
Gli animali e le piante possono diventare "oggetti" di studio per gli scienziati, entrando a far parte di collezioni che testimoniano la biodiversità presente al momento della raccolta.

Sabato 4 giugno | ore 10.00.
Parco Carrara (La Pellerina), Cascina Marchesa lato Corso Regina Margherita - Torino.
Piccoli botanici in erba.
Rivolto a famiglie con bambini dai 6 ai 13 anni.
Attraverso l'osservazione delle piante incontrate durante la passeggiata, ci si cimenta con la botanica giocando a riconoscere le forme delle foglie, il portamento delle piante, la corteccia, i frutti... Con l'aiuto di una semplice chiave dicotomica si prova insieme a riconoscere alcune piante e a scoprirne i segreti. Infine, si realizza insieme una piccola opera d'arte da portare via come ricordo della passeggiata.

Domenica 5 giugno | ore 10.00.
Parco del Valentino, presso il monumento Amedeo di Savoia, Corso Massimo d'Azeglio 11 - Torino.
Incontri sui sentieri. Vipera, fra fake news e casi reali.
Rivolto a un pubblico generico.
Come comportarsi quando si ha l'opportunità di interagire con questo animale e cosa capita nei casi in cui si incappa malauguratamente nel suo morso. Le vipere dotate di piccoli paracadute vengono lanciate dagli aerei sui versanti montani? Come distinguere le vipere dagli altri serpenti presenti sul territorio.

Prenotazione

Prenotazione obbligatoria - Compilare il modulo al link: https://forms.gle/KMzAx71PFqYNEJEV6

Info:

Tel. +39 011 4326307 | e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2022-03-26 00:00:00
2022-06-05 19:32:00