Chiudi

Il Progetto Estinzione

Informazioni:

Referente MRSN per il Progetto Estinzione
Franco Andreone
Tel. +39 011 4326306

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Progetto Estinzione

Le collezioni naturalistiche al servizio della conservazione

Nei musei di scienze naturali sono custodite collezioni scientifiche con secoli di storia alle spalle. Migliaia di reperti zoologici provenienti da ogni parte del mondo, frutto perlopiù di esplorazioni naturalistiche del'Ottocento, ma anche delle attuali attività scientifiche, sono conservati nei magazzini e celati all'occhio del grande pubblico, visionati esclusivamente dagli studiosi del settore. Solamente una piccola parte di questi tesori può essere osservata nelle sale espositive dei musei.

Con il Progetto Estinzione - Una mostra, una banca dati genetica e ricerche sulle collezioni di Vertebrati estinti e in via di estinzione nei musei italiani di storia naturale finanziato dal MIUR Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, si cerca di scoprire qualcosa in più su queste raccolte.

L'obiettivo del Progetto, che vede come partner il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, l'Università degli Studi di Padova, il MuSe Museo delle Scienze di Trento e il laboratorio FEM2 Ambiente di Milano, è infatti quello di riportare alla luce, valorizzare e rendere fruibili i dati di Vertebrati estinti ed in via di estinzione conservati presso i principali musei naturalistici italiani.

I database elettronici e cartacei dei Musei vengono indagati alla ricerca di dati su specie minacciate secondo le categorie stabilite dalla IUCN a livello mondiale: Vulnerabile (VU), In Pericolo (EN), In Pericolo Critico (CR), Estinti in ambiente selvatico (EW) ed Estinto (EX).

Dopo un aggiornamento della nomenclatura e una verifica della correttezza delle informazioni, i dati vengono raccolti, analizzati e saranno pubblicati su una rivista a livello internazionale.

Data la vastità del patrimonio naturalistico a disposizione nei musei naturalistici italiani, il progetto attualmente è focalizzato sulla raccolta dati delle collezioni di anfibi e rettili. Nell'arco del 2016 i coordinatori metteranno insieme un articolo in cui presenteranno la lista completa di tutti gli anfibi e rettili presenti nei musei e nelle collezioni naturalistiche italiane, e, allo stesso tempo, presenteranno la lista delle specie Extinct e Threatened nelle varie istituzioni.

Musei e istituzioni che hanno collaborato al progetto Estinzioni