Chiudi

Veduta del Montorfano, cuore dell’Ecomuseo del Granito.

Informazioni:

Ecomuseo del granito di Montorfano

Sede c/o Civico Museo Archeologico
Vicolo XI, 11
28802 Mergozzo (Vb)
Tel.: +39 0323 670731
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ecomuseogranitomontorfano.it

Facebook: @EcomuseodelGranito

La "Vetrina" dell'Ecomuseo del granito di Montorfano

L'Ecomuseo del Granito di Montorfano è compreso nel territorio del Comune di Mergozzo e dei suoi dintorni.
Caratteristica di questi luoghi è la presenza dei "Graniti dei Laghi", affioramenti di roccia magmatica formatisi tra 275 e 283 milioni di anni fa, nel Permiano: il granito bianco di Montorfano, il granito rosa di Baveno e il granito verde di Mergozzo.

Il Montorfano è un rilievo isolato che si presenta come un imponente blocco di granito solcato dai segni delle secolari attività di estrazione.
Esso è il fulcro dell'Ecomuseo.

Fanno parte dell'Ecomuseo:

  • Il Civico Museo Archeologico di Mergozzo, dove si possono conoscere e approfondire i più antichi utilizzi che l'uomo ha fatto della pietra dalla preistoria al Medioevo.
  • L'antica Latteria Sociale di Mergozzo: immobile storico e sede, dal 1868, del consorzio degli allevatori per la lavorazione del latte e la produzione di burro e formaggi. Ristrutturato nel 2018 come spazio polivalente e sede dell'Ecomuseo, ospita l'esposizione etnografica dedicata alla lavorazione della pietra.
  • Il percorso tematico al sito di Montorfano, con le cave di estrazione dell'omonimo granito.
  • Il percorso tematico al sito di Candoglia, con le cave di estrazione dell'omonimo marmo rosa, utilizzato per la costruzione del Duomo di Milano.
  • Il percorso tematico all'antico complesso megalitico della Ca'dla Norma.
  • Il percorso storico-architettonico nel centro storico di Mergozzo (con pannelli esplicativi in italiano, inglese, tedesco).
  • Il borgo medievale e il sito archeologico della chiesa di San Giovanni in Montorfano (con pannelli esplicativi in italiano, inglese, tedesco).

L'aula didattica del Civico Museo Archeologico di Mergozzo conserva, per le attività esperienziali e laboratoriali proposte alle scuole, campioni petrografici delle pietre estratte nel territorio: il granito bianco, il granito rosa e il granito verde e il marmo rosa di Candoglia.

Le pietre ornamentali documentate nell'Ecomuseo sono oggetto di vasta bibliografia specialistica.

Sono inoltre presenti manufatti e reperti in pietra facenti parte della collezione archeologica, di proprietà statale data in custodia al Comune di Mergozzo, e una collezione di strumenti di lavorazione della pietra nelle sue varie fasi, che è frutto di donazioni da parte di privati ed è presentata in espositori aperti.

La pietra locale è stata ampiamente utilizzata dall'uomo sin dai tempi antichi e ne sono testimonianza i reperti archeologici, la chiesetta paleocristiana e romanica di San Giovanni in Montorfano, le tipologie edilizie tradizionali, i terrazzamenti a coltivo, le fortificazioni della "Linea Cadorna" e la minuta rete di collegamenti viari.

Il territorio di Mergozzo è incluso nel Sesia Valgrande Geopark Unesco.

L'Ecomuseo organizza annualmente:

  • laboratori didattici per le scuole;
  • la rassegna culturale "La pietra racconta", da aprile a ottobre;
  • la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (giornata F@Mu), seconda domenica di ottobre.

Pubblicazioni

  • AA.VV., Civico Museo Archeologico Mergozzo. Guida, Gruppo Archeologico Mergozzo, 2007.
  • Margarini G., L'industria estrattiva: le cave del Duomo di Milano e il granito di Montorfano, in Storia di Mergozzo, Gruppo Archeologico Mergozzo, 2003.
  • AA.VV., Ossola di pietra nei secoli, Gruppo Archeologico Mergozzo, 1979.

Eventi

Valle Strona paleontologica.
Sabato 19 e domenica 20 settembre 2020.
Iniziative per festeggiare l'inaugurazione della nuova sezione paleontologica del Civico Museo Archeologico di Mergozzo.
Per saperne di più (web Sito ufficiale).

#pietreinviaggio.
#iorestoacasa  #laculturanonsiferma.
Ogni giorno l'Ecomuseo del Granito di Montorfano e il Museo del Granito GranUM di Baveno presentano un luogo in Italia e nel Mondo in cui sia utilizzato il granito bianco di Montorfano, il granito rosa di Baveno o il marmo rosa di Candoglia.
Per saperne di più (web Facebook).

Canale YouTube "Ecomuseo del Granito".
#iorestoacasa  #laculturanonsiferma.
Curiosità online dell'Ecomuseo del granito di Montorfano.
Per saperne di più (web).