Chiudi

La "Vetrina" del Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand ed Ecomuseo Colombano Romean

Informazioni:

Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand ed Ecomuseo Colombano Romean

Via Fransuà Fontan, 1
10050 Salbertrand (To)
Tel: +39 0122 854720
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scheda di Parco ed Ecomuseo

Orario apertura Centro visita Parco
Da lunedì a giovedì: dalle 9.00 alle 12.00 | dalle 14.30 alle 15.00.
Venerdì 9.00-12.00.
Sabato e domenica: apertura estiva.

Ingresso Centro visita Parco: gratuito.
Visite guidate all'Ecomuseo: su prenotazione a pagamento. | Verificare eventuali gratuità.

La "Vetrina" del Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand ed Ecomuseo Colombano Romean

Il Centro di documentazione "Spazio Escartons", presente nella sede del Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, comprende una sala dedicata alle Scienze della Terra in cui sono esposti:

  • una collezione formata da 34 campioni di minerali, 20 di rocce e 34 di fossili, realizzata nell'ambito del Progetto Interreg "I monti nati dal Mare".
    Ogni campione è corredato da relative schede sistematiche.
  • Circa 50 minerali catalogati ma privi di schede sistematiche, donati da collezionisti e appassionati locali.
  • Una raccolta di minerali e attrezzature delle miniere, legati alle attività estrattive svolte in passato a Salbertrand.
  • Un grande mantice da fabbro del XVIII secolo, utilizzato nella fucina per forgiare gli attrezzi da miniera e ceduto all'Ecomuseo Colombano Romean da un privato.

Uno schermo touch-screen permette di approfondire le tematiche riguardanti la "Nascita della Terra" e i "Geositi della provincia di Torino".

Nel territorio del comune di Salbertrand è presente l'Ecomuseo Colombano Romean.
Questo comprende, tra gli altri, il sito ecomuseale all'aperto dedicato alla miniera: una ricostruzione dell'ingresso di una galleria di estrazione mineraria dotata di carrello da miniera, proveniente dalla Miniera di Garida nel comune di Coazze, binari e pannello descrittivo riguardante la centenaria attività estrattiva del territorio.

Il Parco e l'Ecomuseo collaborano con:

  • Studiosi.
  • Collezionisti.
  • Il Consorzio Forestale Alta Valle di Susa.
  • L'Ecomuseo dell'Alta Val Sangone e Miniera di Garida.

Il Parco del Gran Bosco di Salbertrand è stato partner del Progetto Alcotra 2007-2013 Geoparco delle Alpi Cozie.

Pubblicazioni

  • Brizio P. R., Cahier Ecomuseo n. 26 - Cave e miniere dell'Alta Valle Dora, Ecomuseo Colombano Romean, 2016.
  • Sibille R., Cahier Ecomuseo n. 27 - Viaure come un ours din quellou precipice! Cave e miniere nell'Alta Valle della Dora, Ecomuseo Colombano Romean, 2017.

Attività

Il Parco e l'Ecomuseo propongono attività e laboratori didattici specifici: